Wordsworth e i Segni dell’Immortalità

Erravo solitario come una nuvola
Che fluttua alta sopra valli e colline,
Quando a un tratto vidi una folla,
Una schiera di dorati narcisi;
Lungo il lago, sotto gli alberi,
Che ondeggiavano danzando nella brezza.
Fitti come le stelle che brillano
E sfavillano nella Via Lattea,
Si stendevano in una linea infinita
Lungo il margine d’una baia[…]
W. Wordsworth, da “Narcisi” Continua a leggere