“D’amore e baccalà”, il romanzo di Alessio Romano fra le strade di Lisbona

D’amore e baccalà, Alessio Romano
(EDT, 2018)

cover_altaImmaginate di essere partiti. Di avere lasciato l’Italia con una valigia riempita da pochi vestiti e tanti libri, di ritrovarvi a nell’affascinante capitale del Portogallo e di avere affittato un appartamento in rua do Recolhimento. Avete fame e allo stesso tempo avete voglia di vedere Lisbona nuda, esattamente per com’è quando non ci sono i turisti attorno. Così uscite e prendete il celebre Tram 28, dal quale poco dopo accidentalmente cadete.

Continua a leggere