“Lacci”, ovvero cos’è che tiene in piedi un matrimonio

Lacci – Domenico Starnone
(Einaudi)

71hu4asziflFin dalle primissime righe di Lacci, pubblicato da Domenico Starnone con Einaudi nel 2014, l’atmosfera del romanzo risulta chiara: la voce narrante è quella di una donna insoddisfatta del proprio matrimonio e dei comportamenti del marito. Nel primissimo capitolo, sembra quasi di essere di fronte a un comune cliché, raccontato con particolare verve e con un linguaggio quotidiano e immediato, quindi coinvolgente e scorrevole, ma non per questo particolarmente diverso dal solito. Eppure, un quid inspiegabile spinge a proseguire ancora e ancora, con la promessa che un risvolto inaspettato della vicenda arriverà e che la storia forse non ha ancora rivelato tutto quello che ha da raccontare.

Continua a leggere