Il mistero dell’attrazione domina l’ultimo romanzo di Albinati

Un adulterio

Edoardo Albinati, Rizzoli 2017

un adulterio_copertinaLo ammetto, faccio parte di quella categoria di persone che, quando La scuola cattolica di Albinati ha vinto il Premio Strega 2016, non ha avuto il coraggio di aprirlo.
Sono stata alla presentazione del libro e il suo contenuto mi ha sempre incuriosita, ma non sono mai stata abbastanza risoluta per affrontarne la mole.
Così, quando ho visto in biblioteca l’ultimo romanzo di Albinati, Un adulterio, edito a giugno da Rizzoli, ho deciso che era finalmente arrivato il momento di fare la conoscenza dell’autore.
Se La scuola cattolica è un romanzo tanto imponente, nelle sue 1300 pagine, da intimorire chi sta per affrontarlo, Un adulterio è al contrario poco più lungo di un racconto e si lascia leggere tranquillamente in una serata.

Continua a leggere